Kabbalah - Frammenti di saggezza #1

C'è un prerequisito per raggiungere i nostri obiettivi più importanti, e per far realizzare tutti i nostri sogni: Non dobbiamo accontentarci.

A volte, riempiamo il nostro vuoto con delle cose che in realtà non sono quello che vogliamo. Magari accettiamo la carriera che è più facile e sicura per noi, invece di assumerci il rischio e buttarci in un duro lavoro che con cui creare il business che in realtà vorremmo fare, oppure colmiamo la nostra solitudine con delle persone che non ci fanno poi tanto bene.

Per poter avere tutto, dobbiamo smetterla di accontentarci.

2 commenti:

  1. Un vecchio adagio recita "chi si accontenta gode" ma francamente non mi ha mai pienamente convinto.

    RispondiElimina
  2. Ciao Savino, grazie di essere passato :)

    L'adagio da te citato appartiene alla schiera dei "finti moralismi" ecclesiastici... che per secoli ci hanno obbligato a tenere bassi profili per arricchire le loro casse... scavalcando appieno la frase di Gesù "Chiedete e vi sarà dato"... vabbè, cose che capitano :D

    RispondiElimina