Preghiera per il benessere economico



Padre dolcissimo,
So che Tu sei la fonte di tutto il mio bene 
e che provvedi a me in tutti i modi. 
Ti prego aiutami a liberarmi delle paure 
he mi impediscono di ricevere i Tuoi doni.
Aiutami affinché io possa sentirmi serena, 
grata e sicura dal punto di vista economico 
e a riconoscere le grandi benedizioni che mi conferisci, essendo io Tua figlia.
Ora sono aperta alla guida divina, 
che mi conduce verso situazioni, persone e opportunità che fanno parte del Tuo piano per offrirmi la tranquillità economica.
Ora vedo e sento me stessa e chiunque altro completamente sicuro dal punto di vista economico, e il mio cuore trabocca di gratitudine e gioia di fronte al prodigo universo che Tu hai creato.

Grazie.

Anime Sorelle, Anime Universali e Anime Gemelle

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Scegli la Felicità con Ho'oponopono
«Vi parleremo delle anime che si incontrano, che camminano di vita in vita, di esperienza in esperienza.
Solitamente, le anime lavorano in gruppi di anime. Questi gruppi possono contenere diverse migliaia, addirittura centinaia o milioni di anime. Questo crea una coesione, una forza, un’energia che agisce ben oltre ciò che potete immaginare, ben oltre la vostra coscienza umana.
Con un piccolo dettaglio in più, vi svilupperemo quello di cui vi abbiamo già parlato a livello di anima. Finora, non vi avevamo mai realmente parlato di cosa sono le anime, del loro lavoro, del loro cammino, delle loro esperienze e della loro evoluzione.
Perché non ve ne abbiamo mai parlato? Molto semplicemente perché non eravate ancora pronti, perché la comprensione non poteva essere quella che è adesso. Vi sono state grandi aperture di coscienza negli esseri umani, specialmente in coloro che, come voi, lavorano ancora e ancora per la loro stessa evoluzione.
Prenderemo l’esempio di coloro che sentono una grande attrazione e che voi chiamate le anime sorelle. Esse sono l’inizio di una continuità di vite. Queste anime sorelle possono essere state un padre, una madre, un fratello, qualcuno di molto vicino che ha contato tanto con il quale vi è stato uno scambio di Amore profondo. Vi è riconoscimento di affinità vibratorie, riconoscimento di un piccolo percorso similare.
Le anime sorelle si incontrano molto spesso sulla Terra, perché questo incontro corrisponde al gigantesco gruppo di anime che si ritrovano di mondo in mondo, di vita in vita, per operare per la Sorgente, per operare per la loro stessa evoluzione e per i loro fratelli.
In realtà, non avete alcuna consapevolezza di quello che può rappresentare ciò che siete. Siete solamente consapevoli di quello che vedete di voi stessi, di quello che sentite, delle vostre attrazioni, delle vostre repulsioni, della vostra elevazione, delle vostre gioie profonde e delle esperienze vissute unicamente nell’umano. Queste sono esperienze molto forti che vi conducono ineluttabilmente verso la vostra stessa trasformazione, verso l’evoluzione, verso tutto ciò che l’anima desidera acquisire quando si incarna nelle mille o diecimila vite.
Spesso le anime si associano per affinità per realizzare un lavoro in comune. Le anime che si associano si sono praticamente già tutte conosciute in altre esistenze, non necessariamente incarnate in coppie, ma si associano perché si sono apprezzate e amate. Queste corrispondono ad un primo livello che può durare per migliaia di anni, vale a dire che potete camminare con un’anima sorella, un’anima con la quale avete grandi affinità vibratorie per migliaia di anni.
Cosa possono rappresentare mille anni? Niente! Assolutamente niente! Per voi è gigantesco perché vivete solamente nell’arco di un respiro nella materia. Noi non contiamo gli anni perché non esistono, sono dei periodi di sperimentazione, di fusione, durante i quali delle anime imparano ad amare, a donare e a ricevere. Questo primo livello è quello della grande maggioranza degli esseri umani viventi in questo momento sul pianeta Terra.
Il secondo livello di incontri fusionali riguarda le anime che abbiamo chiamato «anime universali». Perché «anime universali»? Perché hanno superato lo stadio di anime sorelle, questa attrazione, talvolta questa affiliazione. Esse hanno inoltre superato quello che potremmo chiamare l’affettivo che, soprattutto in terza dimensione, attira le anime le une verso le altre. Tali anime universali hanno quindi superato il livello affettivo. Hanno viaggiato insieme. Diciamo «viaggiato» perché questo termine è corretto; un’anima viaggia di continuo, esplora, si associa, cresce, offre e riceve. È il percorso infinito di ciò che siete perché siete tutte delle anime in incarnazione.
Le anime universali che si incontrano hanno generalmente acquisito una certa conoscenza di ciò che sono.
Schematizziamo per farvi comprendere meglio: le anime universali non possono incontrarsi se non hanno fatto insieme un cammino spirituale importante nella Conoscenza, nella Saggezza e nell’Amore. In quel momento, vi è come una nota, come un segno di riconoscimento, ma questo non è il riconoscimento che potrebbero vivere le anime sorelle. Questo si colloca ad un altro livello. Questo riconoscimento può essere fugace, può durare, può esserci un’associazione di queste anime universali per un lavoro ben preciso sulla Terra. Ripetiamo: per un lavoro ben preciso sulla Terra.
Spesso è un’associazione che può durare sei mesi, un anno, dieci anni, ma non dura tutta la vita. Solitamente, questa associazione non inizia al momento della vita adulta su questo mondo. Può succedere, ma solitamente questi incontri si realizzano solo per un particolare lavoro. Esse agiscono quindi per riconoscimento.
A questo livello, proprio come nel livello precedente, vi sono diverse tappe. Le anime camminano per affinità, anche in quanto anime universali, ma anche per fasi.»
Mi mostrano delle fasi e dei passaggi infiniti. Questi passaggi sono molto elevati e non sono vicini.
«Le anime hanno molte fasi da superare prima di potere diventare anime universali. Anche queste ultime hanno dei livelli da raggiungere prima di comprendere, prima di integrare il concetto di Sorgente.
Noi, abbiamo il nostro concetto di Sorgente e voi avete il vostro, ma queste sono delle mezze verità. È Dio, la Sorgente che possiede l’unica verità. Più salite, più iniziate ad imparare questa verità, a integrarla, a viverla e comprenderla.
La risalita verso al Sorgente si realizza pressoché in gruppi. Tutte le anime diventeranno delle anime universali, tutte le anime incontreranno un’altra anima avente un’energia talmente simile che saranno felici di percorrere un grande tratto di strada insieme.
Ad ogni fase, le anime evolvono; la loro fusione è sempre più potente, perché arrivati ad un certo stadio non esiste più alcun velo, vi è solamente un riconoscimento energetico e vibratorio, un riconoscimento d’Amore, un riconoscimento a livello del suono che esse emettono. Dopo un tempo illimitato, queste anime che risalgono in gruppi d’affinità diventeranno ciò di cui abbiamo già parlato: degli informali.
Voi tutti diventerete degli informali! Certamente avete ancora molta strada da percorrere! Certamente può realizzarsi sulla Terra che vi siano delle anime fusionali, delle anime universali che hanno una grandissima evoluzione e che vengono puntualmente per una missione ben precisa. Generalmente le missioni specifiche sono associate con la Terra, con la vita e con l’umanità. Molto spesso, inoltre, queste anime non sono consapevoli di quello che sono, del lavoro che esse hanno programmato e della loro immensa utilità. Esse operano senza rendersene conto perché sono nella materia, e così deve essere.
Invece, è probabile che, per un motivo o per l’altro, queste anime scoprano a poco a poco chi sono, il motivo per il quale sono venute sulla Terra e così la loro missione. Quando questo si verifica, è generalmente perché hanno incontrato un’anima simile, quindi un’anima universale, che creerà un impulso.
Ciò di cui vi parliamo può sembrarvi un po’ complicato e lo è, perché sfioriamo solamente questo argomento che è gigantesco, perché nel cammino delle anime, esiste l’evoluzione, esiste la risalita verso la Sorgente.
Alcuni di voi si pongono la seguente domanda: «quando risaliamo verso la Sorgente, ci fondiamo con molte anime?»
La risposta è né si né no, vale a dire che ad un certo livello la fusione si realizza nell’Amore totale. Gli informali che sono nell’Amore totale possono fondersi, spesso per un motivo ben preciso, possono essere tutto e tutti, possono essere «uno», vale a dire che ogni anima, fino alla fusione con la Sorgente, conserverà sempre tutte le esperienze che ha vissuto e accumulato di vita in vita. Anche quando si sarà unita con la Sorgente, manterrà in essa una certa consapevolezza di ciò che ha vissuto; questa consapevolezza avrà poca importanza, perché in quel momento essa sarà totalmente fusa con la Sorgente.
È vero che questo non è un argomento facile, perché lo accenniamo solamente. Lo accenniamo perché le anime incarnate nella materia non sono necessariamente pronte a comprendere ciò che sono.
Vi abbiamo parlato molto spesso di ciò che siete in quanto coscienza umana, spirituale e divina. Parleremo della parte divina delle anime universali. In un momento della loro ascensione, tappa dopo tappa, queste anime fusionali e universali integrano totalmente la loro parte divina. Esse crescono in Dio, crescono nella Sorgente. Questo avviene automaticamente, in funzione di ciò che hanno sperimentato e che continuano a sperimentare.
Fino alla risalita definitiva verso la Sorgente, ogni anima, ogni parte divina sperimenta continuamente. L’evoluzione non si ferma ad una tappa, qualunque essa sia, continua fino a quando l’anima, la sua totale complementarietà e soprattutto la sua parte divina non abbiano ritrovato la Sorgente.
Parleremo di quella che chiamate la fiamma gemella. Quando nascete nei soli, una parte della vostra anima decide di sperimentare totalmente la materia, in un mondo qualsiasi, e un’altra parte ha il profondo desiderio di sperimentare a livello di energia, del non creato, dell’increato. Queste due parti sperimentano delle cose totalmente diverse di mondo in mondo, di vita in vita, e ad un certo momento, quando fanno parte delle anime universali, avviene la chiamata delle due parti. È come se queste due parti fossero pronte a fondersi per realizzarne una sola.
Arrivati ad un certo livello, la parte che ha sperimentato la materia non lo deve più fare. L’impregnazione di questa parte è in voi poiché siete nati completi, è dopo la nascita della vostra anima che questa separazione è stata decisa. Questa parte di anima chiama a sé la sua parte mancante, la sua parte di energia, e si ha la fusione. La fusione si può realizzare anche a diversi livelli; in effetti la parola «fusione» è un poco confusa nella vostra mente. La fusione è un riconoscimento nella frequenza vibratoria e nell’Amore, un Amore al di là dell’umano.»
Per farvi comprendere meglio diremo questo: voi siete nella materia, vi amate nella materia. Alcune persone di sesso opposto (poiché esistono le due polarità), possono avvertire degli stati fusionali, degli stati che li trasportano in un’altra frequenza vibratoria, in un’altra energia, in un’altra coscienza e nell’Amore che li trascende. Questo può sussistere per delle anime incarnate sulla Terra in un corpo umano.
La fusione al di là del corpo umano è totalmente diversa, perché non vi è necessità di unire dei corpi. Questa unione si verifica ad un altro livello di coscienza che non avete necessariamente compreso. Essa è di una tale potenza che talvolta non la sopportate e non la volete perché non corrisponde a quello che siete nella densità, non corrisponde alle vibrazioni che conoscete. È come un’invasione vibratoria che in qualche modo è più disturbante che piacevole per ciò che siete in quanto umani.
Spiegarvi questo è molto complesso, ma pensiamo che sia molto importante, perché sentirete sempre di più questa fusione con altre anime che potrete incontrare. Ancora una volta, questo non ha nulla a che fare con quanto potete avvertire a livello fusionale con un altro essere umano. Non è la stessa frequenza vibratoria, non è lo stesso Amore, non è la stessa energia, è un’altra cosa che si rivolge alle altre parti di voi stessi che non sono quelle che conoscete.
Voi ignorate un poco ciò che siete. Non vedete, non percepite, non sentite che un centesimo di ciò che siete in realtà. Poco a poco, molte cose in voi si sbloccheranno; voi sentirete, percepirete ciò che non eravate in grado di sentire e di percepire, non solo di voi stessi ma anche degli altri.
In una dimensione molto superiore, potrete sentire questa fusione nell’energia con diverse anime, ma non sarà quella che sentite e che conoscete nella materia. Nella materia vi è l’ostacolo di ciò che siete in quanto essere umano e coscienza umana perché il mentale analizza sempre il sentire. Quando siete nella materia, volete sempre mettere una parola o una spiegazione su quello che non capite, su ciò che sentite e su ciò che non potete analizzare. Ad un certo livello di coscienza, in un’altra dimensione, non vi è alcuna analisi; esiste solamente il vissuto!
Abbiamo parlato di tutto questo per prepararvi a vivere al di là di ciò che siete in quanto esseri umani, a vivere al di là della vostra stessa frequenza vibratoria, ma in associazione con altri esseri la cui frequenza vibratoria sarà molto vicina alla vostra. Non parliamo in particolare delle anime universali, ci riferiamo anche a tutte le anime molto vicine a voi che potete chiamare anime gemelle o anime compagne.
Può essere utilizzato anche il termine «anime compagne», perché le anime compagne sono spesso quelle con cui lavorate attualmente. Potreste definirvi come «anime compagne» o «anime gemelle». Perché «anime gemelle»? Perché se oggi ci ascoltate, è perché non ci avete ascoltati solamente oggi. Siete stati insieme molte volte ma in voi non vi è alcun ricordo.
Siccome è molto importante da integrare e da comprendere, vi ripetiamo ancora una volta che la vita su questo mondo non dura che un istante. Questo istante è certamente molto lungo per gli umani, ma è un istante rispetto all’eternità. Voi che siete qui questa sera, considerate che avete vissuto insieme sulla Terra molti, molti istanti, sia durante questo periodo che in molti altri periodi precedenti. Spesso, inoltre, le anime compagne si associano anche per affinità vibratoria.
Vi riparleremo di questo argomento, perché è talmente vasto che vi può danneggiare perché desiderate comprendere, e per il momento, finché certi veli sono ancora lì, è molto difficile da comprendere realmente. Tuttavia, talvolta, quando una piccola parte del velo viene sollevata, si possono procurare così tanti interrogativi e questo invece di aiutare vi disturba.
Riteniamo di aver relativamente sviluppato bene questo argomento rispetto alla vostra comprensione e rispetto alla sua utilità.»
Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.

I veri maestri

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Paura - Supera la Tempesta con la Saggezza
«Vorremmo dirvi semplicemente questo: un vero maestro, un essere realizzato, non lo dirà mai!Un essere colmo d’Amore resterà talmente umile che potrete passare accanto a lui senza riconoscerlo! Quindi cercate piuttosto di guardare gli esseri che vi portano dell’Amore, ma non coloro che vi abbagliano.
Non bisogna mai adorare un umano chiunque esso sia, per quanto «santo» possa sembrare, perché troncate deliberatamente la vostra stessa evoluzione. Potete certamente entrare in risonanza, anche solo con l’insegnamento che vi diamo, con le energie che facciamo passare attraverso il nostro canale, ma tuttavia rimanete voi stessi, rimanete liberi! Solo così vi aprirete realmente alla saggezza e alla conoscenza.
State attenti, perché in questo momento vi sono molti esseri che seminano il dubbio nei vostri cuori, vi sono anche molte persone che sono totalmente potenti!
Sappiate che coloro che affermano di essere dei maestri o incarnazioni di questo o quell’altro (non emetteremo giudizi), sono anch’essi utili come possiamo esserlo noi per il progresso degli esseri umani, come siamo in grado noi di passare attraverso questo piccolo canale, se non altro per insegnare il discernimento.
Voi operate su tre livelli. Il primo livello è il livello fisico con i suoi cinque sensi. Il secondo livello è un livello psichico, e tutti coloro che voi chiamate «maestri» operano su questo secondo livello. Li riconoscete dai loro «miracoli» che compiono e dal loro potere. Il terzo livello è il livello spirituale.
È unicamente a livello spirituale che si trovano i veri maestri, ma non hanno bisogno di dimostrare il loro potere e chi sono! Non hanno bisogno di dire: io ti guarirò! La loro sola presenza vi guarisce!
Gli esseri che operano a livello spirituale hanno superato tutto. Sono nella totale umiltà ed è in questa umiltà che effettivamente agiscono! È con questa umiltà che fanno avanzare l’umanità! Non sono nella seduzione, non sono nell’azione! Hanno tantissimo Amore e umiltà! 
Cercate di capire bene ciò che è stato detto, e sarete forse meno abbagliati da coloro che possono «fare dei miracoli».
Non bisogna mai adulare o adorare nessuno, né un’immagine, né un essere incarnato. Amate voi stessi, amate l’Energia Divina che è in voi! Amate noi, amate i fratelli invisibili che vi aiutano, ma non cadete sotto il controllo di un essere umano, per tanto perfetto appaia ai vostri occhi!»
Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.

Meditazione guidata Louise L. Hay



Dedicata a Sabrina.... 
e a tutte le persone che passano per questo Blog, affamate di conoscenza...

Doreen Virtue: I numeri degli Angeli


I vostri angeli custodi sono con voi in questo momento – sono con voi continuamente – garantito! I vostri angeli vi guidano attraverso i vostri pensieri, i sentimenti, le parole e le visioni. Vi mostrano anche altri tipi di segni, cose che vedete ripetutamente con i vostri occhi fisici. Uno dei loro segni preferiti sono le sequenze di numeri. Queste sequenze sono numeri che ripetutamente vedete sulle targhe, nei numeri di telefono, sugli orologi e così via.
Se vi siete mai chiesti il significato di queste sequenze di numeri, sappiate che non siete i soli. Molte persone ci hanno chiesto il loro significato in molti seminari. Così, abbiamo chiesto alla Sorgente di guidarci nell’interpretazione del significato di queste ripetute sequenze. Come studente di lungo corso della sacra numerologia Pitagorica (inclusa una vita precedente come sua studente) e come canale per gli angeli, ricevetti velocemente le informazioni riguardo a ciò che gli angeli volevano comunicare con queste sequenze di numeri.
I partecipanti ai miei seminari erano molto interessati al significato di questi numeri ed amarono immediatamente l’argomento, cosicché mi chiesero di compilare una lista di significati da potere consultare. Così, decisi di includere nel mio libro Healing with the Angels (Guarire con gli Angeli) un capitolo con l’elenco dei significati. Dopo Guarirecon gli Angeli, molte persone mi dissero che continuavano a portare il libro con loro così da poter interpretare i numeri che continuavano a vedere ed inoltre mi chiesero di scrivere libro tascabile tutto sull’argomento. Il libro prese il nome di Angel Numbers, (I Numeri degli Angeli).
L’interpretazione delle sequenze di numeri è un modo facile per ricevere messaggi dai vostri angeli. I numeri sono dappertutto, dagli orologi, alle targhe o alle insegne. Ogni numero ha un’unica frequenza vibrazionale che fa riferimento al suo significato.
Questa antica saggezza risale a grandi maestri come Ermete, Platone e Pitagora. Pitagora sosteneva che tutto nell’Universo è matematicamente preciso e che ogni numero ha la sua vibrazione, il suo significato e il proprio valore. Platone scrisse che tutto nell’Universo si basa su forme geometriche che derivano dai numeri, come i triangoli, (dal tre) e i cubi (dal quattro). Il mistico sacro testo ebraico della Zohar (Kabbalah) tratta del potere della vibrazioni dei numeri e delle lettere.
Anche gli angeli dicono che mettere i numeri in una certa sequenza dà un significato speciale. Per esempio, quando ci sono tre o più numeri, le cifre al centro sono il “nocciolo” del messaggio. Gli angeli dicono che quel numero rappresenta il cuore della questione.
La numerologia è una delle poche scienze sacre che ha mantenuto la sua magia sin dai tempi antichi fino ai tempi moderni. Gli angeli ci ricordano che siamo tutti alchimisti e che siamo potenti abbastanza da manifestare i nostri veri desideri attraverso la magia Divina. I numeri ci ricordano l’importanza di vedere i messaggi dal Cielo tridimensionalmente così da discernere le lezioni da imparare, le opportunità di crescita e la guida contenuta in ogni nostra esperienza.
Sotto vi propongo un esempio dei numeri che gli angeli possono mostrarvi. Chiedete chiarimenti se il messaggio dei numeri che vedete non vi è chiaro, dicendo loro in silenzio o ad alta voce, “Per favore spiegatemi così che io possa facilmente capire.” Come per ogni strumento di divinazione, fate riferimento alla vostra saggezza interiore come la vostra autorità ultima. In altre parole, se vi trovate nel dubbio, seguite il vostro istinto.
Sequenze di tre numeri
111 – Fate particolare attenzione ai vostri pensieri e siate sicuri che state pensando a quello che volete e non a quello che non volete! Questa sequenza di numeri è il segno che vi indica che c’è un’opportunità sta per presentarsi e i vostri pensieri si stanno manifestando ad una velocità record. L’111 è come un flash di uno scatto fotografico. Significa che l’universo ha scattato un’istantanea dei vostri pensieri e sta per manifestarli. Siete contenti dei pensieri che l’Universo ha catturato? Se non lo siete, correggete i vostri pensieri… chiedete aiuto ai vostri angeli per aiutarvi se avete difficoltà a controllare o monitorare i vostri pensieri.
123 – Semplificate la vostra vita. Liberatevi di tutte quelle cose che vi fanno sprecare energie, tempo o denaro; specialmente liberatevi di quelle cose che vi fanno allontanare dal vostro scopo di vita. I maestri ascesi sono li per aiutarvi in questo processo di semplificazione.
222 – Abbiate fiducia. Tutto andrà bene. Non preoccupatevi di nulla perché la situazione si sta risolvendo per il bene di tutti.
333 – I Maestri Ascesi sono vicino a voi e desiderano che sappiate che avete il loro aiuto, il loro amore e la loro compagnia. Chiamate i Maestri Ascesi spesso, specialmente quando vedete combinazioni con il numero 3 intorno a voi. Alcuni tra i più famosi Maestri Ascesi sono: Gesù, Mosè, Maria, Quan Yin e Yogananda.
444 – Migliaia di angeli sono intorno a voi in questo momento, amandovi e sostenendovi. Avete una forte e chiara connessione con il reame angelico e siete voi stessi un Angelo in Terra. Non c’è nulla di cui avere paura, tutto va bene.
555 – Allacciate le cinture. Un’importante cambiamento è imminente nella vostra vita. Questo cambiamento non deve essere visto come positivo o negativo dato che tutti i cambiamenti sono parte naturale del fluire della vita. Forse questo cambiamento è la risposta ad una vostra preghiera. Se continuate a vedere questi numeri sentitevi in pace.
666 – I vostri pensieri sono fuori equilibrio, focalizzati troppo nel mondo materiale. Questa sequenza di numeri vi chiede di bilanciare i vostri pensieri tra Cielo e Terra. Come nel famoso “Discorso della Montagna”, gli angeli vi chiedono di dare attenzione allo spirito e al servizio, sapendo che tutti i vostri bisogni materiali ed emozionali verranno soddisfatti di conseguenza.
777 – Gli Angeli vi applaudono: “Congratulazioni! Siete in discesa! Continuate a fare bene sapendo che il vostro desiderio sta per realizzarsi.” Questo è un segno molto potente e dovreste aspettarvi miracoli a questo punto!
888 – Un fase della vostra vita sta per concludersi e questo segno vi avvisa di prepararvi. Questa sequenza di numeri può significare che state per terminare un percorso emozionale o una relazione. Significa anche che c’è la luce alla fine del tunnel. Inoltre significa che i frutti sono maturi. Non aspettate oltre a raccoglierli e a gustarli. In altre parole, non procrastinate le vostre azioni e non perdete tempo a gioire del vostro raccolto.
875 – I cambiamenti che avete fatto vi hanno messo sulla giusta strada per manifestare abbondanza in molti modi.
999 – Mettetevi all’opera, Operatori della Luce!! Il mondo ha bisogno che realizziate il vostro scopo Divino ora. Intraprendete la vostra sacra missione senza indugi o esitazioni.
000 – Per ricordarvi che siete uno con Dio e che potete sentire la presenza dell’amore del Creatore dentro di voi. È anche il segno che un ciclo è terminato.
Sequenze di quattro numeri
Per interpretare il significato delle sequenze di quattro numeri, rompete la sequenza a tre numeri e leggete l’interpretazione. Poi, aggiungete il significato dell’ultima cifra al significato dell’intera sequenza. Per esempio: 2048, cominciate con le prime tre cifre 204 e leggete la sua interpretazione:
204 – Dio e gli Angeli vi chiedono pazienza. Abbiate fiducia che le vostre preghiere sono state ascoltate ed esaudite.
Poi, leggete l’interpretazione dell’ultima cifra che e’ l’8:
8 – Sappiate che la vostra abbondanza finanziaria sta arrivando a voi.
Mettete le due interpretazioni insieme e avete il significato della sequenza 2048: “Il Cielo vi rassicura che i vostri bisogni finanziari saranno soddisfatti. Abbiate pazienza.”
Sequenze di cinque numeri
Potete interpretare sequenze di cinque numeri allo stesso modo. Prendete le prime tre cifre e leggete il significato e poi leggete l’interpretazione delle ultime due. Combinate i due significati e sintetizzateli.
Ecco a voi un esempio, 99900:
999 – Mettetevi all’opera, Operatori della Luce!! Il mondo ha bisogno che realizziate il vostro scopo Divino ora. Intraprendete la vostra sacra missione senza indugi o esitazioni.
E poi il significato delle ultime due cifre:
00 – Questo significa che il Creatore sta enfatizzando un messaggio per voi e vi chiede di porre attenzione e seguire la vostra guida interiore senza ulteriori indugi.
Mettendo i significati insieme, 99900 significa:
Dio vuole che vi impegniate a realizzare il vostro scopo di vita…adesso!
Sequenze di sei numeri
Per interpretare il significato delle sequenze di sei numeri come 225496, rompete la sequenza a composti di due o tre cifre. In questo caso, dividiamo il numero in 225 e 496. Poi leggiamo l’interpretazione della prima sezione:
225 – Abbiate fiducia che il cambiamento è per il meglio. Vi trovate in un periodo di transizione. Lasciate andare il passato e tutto quello che non vi serve più. Lasciate andare e andate avanti con fede e coraggio.
Poi, guardate al significato della seconda sezione:
496 – Gli Angeli ti chiedono di fare del vostro scopo di vita Divino la vostra massima priorità ora. Non preoccupatevi di come accadrà o di qualsiasi altro aspetto materiale riguardo la vostra missione di vita. Gli angeli vi aiuteranno in tutto.
Poi, unite i due significati e 225496 significherà:
Abbiate fiducia che il cambiamento in atto nella vostra vita è per il vostro bene. Questo è periodo di transizione; lasciate andare il passato e tutto quello che non funziona più. Andate avanti con fiducia. Gli angeli vi chiedono di dedicarvi al vostro scopo divino. Non preoccupatevi di come le cose si svolgeranno perché gli angeli vi aiuteranno in tutto.
Questo messaggio, in sintesi, vi dice: “Abbiate fiducia nel cambiamento che state attraversando. Focalizzatevi su ciò che vi stare bene e i vostri bisogni materiali saranno soddisfatti.”
Voi amerete la vostra continua conversazione con gli angeli, con l’aiuto che avete trovato in questo articolo. Un volta che comincerete ad interpretare le sequenze, scoprirete segni e messaggi dovunque andrete. Più imparate e notate questi numeri, più comprenderete che il Cielo è sempre con voi, che vi parla, vi guida e vi ama. Divertitevi!
Tratto dal libro “Guarire con gli Angeli” di Doreen Virtue

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link http://angeliradianti.com

Louise Hay: Meditare è facile

  Essere rilassati è essenziale per poter guarire. È difficile consentire alle energie guaritrici di fluire dentro di noi se siamo tesi e spaventati. Il dr. Bernie Siegel dice:
I benefici fisici della meditazione sono documentati molto bene. La meditazione fa abbassare e normalizzare la pressione del sangue, le pulsazioni e il livello degli ormoni dello stress. I suoi benefici inoltre sono moltiplicati quando combinati con regolare esercizio fisico. In breve, riduce qualsiasi logorio del corpo e della mente, aiutando le persone a vivere meglio e più a lungo.
Occorre solo un minuto o due, più volte al giorno, per permettere al corpo di lasciare andare e rilassarsi. In ogni momento, potete chiudere gli occhi e fare due o tre respiri profondi, rilasciando così ogni tensione. Se avete più tempo, sedetevi o sdraiatevi in quiete e parlate al vostro corpo fino al totale rilassamento. Dite silenziosamente a voi stessi: “I miei piedi si stanno rilassando, le mie caviglie si stanno rilassando, le gambe si stanno rilassando” e così via salendo su per tutto il corpo. Oppure potete cominciare dalla testa e scendere giù.
Alla fine di questo semplice esercizio, vi sentirete in pace e calmi per un bel pò. Ripetere questo esercizio regolarmente vi aiuta a creare uno stato di pace interiore. Questa è una meditazione fisica, molto positiva, che potete fare dappertutto.
Nella nostra società, abbiamo creato una sorta di mistero intorno alla meditazione e meditare risulta sempre difficile. La meditazione invece è una tra le più antiche e più semplici tecniche che possiamo praticare. Possiamo renderla difficile se vogliamo con tecniche di respiro o mantra da ripetere, e quello va bene per studenti più avanzati. Ma tutti gli altri possono meditare adesso. È facile, ve lo posso assicurare.
Tutto quello che occorre è sedersi in quiete o sdraiarsi, chiudere gli occhi e fare dei respiri profondi. Il vostro corpo si rilasserà automaticamente. Non dobbiamo fare nulla che lo forzi a rilassarsi. Se vogliamo possiamo ripetere le parole guarigione o pace o amore, o qualsiasi altra cosa che abbia un significato per noi. Possiamo semplicemente ripetere “Io mi amo” oppure “Tutto va beneOgni cosa è per il mio massimo bene. Da questa situazione verrà fuori solo del bene. Io sono al sicuro.
Possiamo anche silenziosamente chiedere “Cosa ho bisogno di sapere adesso?” oppure “Sono disposto/a ad imparare.” Poi semplicemente restate in quiete.
Le risposte possono arrivare immediatamente o dopo un giorno o due. Non abbiate fretta. Lasciate che le cose accadano naturalmente. Ricordate che è la natura della mente quella di pensare; non vi libererete mai completamente dei vostri pensieri. Lasciate che fluiscano. Potreste notare: “Oh! Sto avendo dei pensieri di paura o di rabbia o sto immaginando dei disastri!”. Non date importanza a questi pensieri. Lasciateli semplicemente passare nella vostra mente come piccole nuvole in un cielo blu di mezza estate.
Alcuni dicono che non incrociare le gambe o le braccia e sedersi in posizione eretta migliorerà la qualità della vostra meditazione. Può darsi. Fatelo se potete. Ma quello che è importante è meditare regolarmente. La pratica della meditazione è cumulativa: più la praticate, più il corpo e la mente risponderanno ai benefici del rilassamento – e più velocemente avrete le vostre risposte.
Un altro metodo molto facile è di semplicemente contare i respiri mentre siete seduti in quiete con gli occhi chiusi. Contate “uno” quando inspirate, “due” quando espirate, “tre” quando inspirate e così via fino al dieci. Quando arrivate a dieci se volete cominciate di nuovo dall’uno. Se la vostra mente vaga e vi ritrovate al “diciotto” o al “trenta”, semplicemente riportate la vostra attenzione all’uno. Se vi ritrovate a pensare al dottore, al lavoro o ai vostri figli o alla lista della spesa, ancora una volta riportate la vostra attenzione all’uno e ricominciate.
Non potete meditare in modo sbagliato. Da qualsiasi punto comincerete sarà perfetto per voi. Potete trovare libri che vi insegneranno molti metodi e potete anche trovare corsi che vi daranno l’esperienza di meditare con gli altri. Cominciate da dove vi sentite più a vostro agio e permettete alla meditazione di diventare un’abitudine.
Se siete nuovi a questa pratica vi suggerisco di cominciare con soli cinque minuti per volta. Persone che cominciano con venti o trenta minuti possono velocemente annoiarsi e lasciar perdere. Cinque minuti una volta o due volte al giorno è un ottimo inizio. Se riuscirete a farlo sempre alla stessa ora, il corpo incomincerà ad abituarsi e ad aspettare quel momento. La meditazione vi offre delle brevi pause che sono benefiche per guarire le vostre emozioni e il vostro corpo.
Vedete, noi abbiamo una grande saggezza dentro di noi. Noi abbiamo dentro di noi tutte le risposte a tutte le domande che possiamo mai avere.
Non avete idea di quanto siete saggi. Voi potete prendervi cura di voi stessi. Avete veramente le risposte alle vostre domande. Connettetevi con questa saggezza interiore e vi sentirete più sicuri e più forti.
Tratto dal libro “You can heal you life Companion Book” di Louise Hay –
Traduzione: Mariù
Scopri tutti i libri in Italiano di Louise Hay 

I libri consigliati di Louise L. Hay

I libri consigliati di Louise L. Hay




Se volete, potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link http://animeradianti.com

Gocce di Saggezza