La felicità è Energia

Come essere felici J:
per essere felici è necessario Credere di poterlo essere ma soprattutto credere di meritarlo.
La felicità è un’Energia… come tutte le altre: l’Amore, i Soldi, le Amicizie. Tutto è Energia, sappiamo dalla fisica quantistica che E=mc2, allora se tutto intorno è energia sotto forma di vibrazioni, anche la felicità è un’energia.
Questa energia va gestita, va indirizzata semplicemente. Ora ti svelo alcuni segreti:
1.  Lettera alla Felicità Universale
“Ehi! Ho fatto (scrivi le tue esperienze personali al riguardo della tua ricerca), es: ho fatto corsi di consapevolezza, lavorato sulle credenze, etc.
E, poiché la Felicità è solo un’Energia, ed io ho emanato montagne e montagne di Energia desidero una ricompensa per l’Energia emessa, un risarcimento, e lo voglio sotto forma di Felicità, e lo voglio adesso!
So quanto il mondo è felice e mi sento degna/o, all’altezza, meritevole ed autorizzata/o a ricevere il tuo risarcimento in Felicità!”
P.S. questa lettera è valida per qualsiasi richiesta come amore, denaro, famiglia, coppia, ecc. Si mette vicino ad una candela bianca accesa per 7 giorni nella parte sud-ovest della casa; si legge al mattino ed alla sera.
2. Al mattino ripetere una volta sola, sprigionando emozione positiva: “sono nella vibrazione della felicità”.
3. Crea un Angelo della Felicità e fatti guidare entrando in contatto con Esso verso “come essere felici” per il tuo massimo bene, gioia, salute, amore ed abbondanza economica.
4. Perdonati per la sofferenza che ti sei creato inconsapevolmente nel passato. Come? Accetta che anche la sofferenza è una forma di Felicità, “chi non conosce il buio, non può riconoscere la luce”.
5. La mente non sa riconoscere la differenza tra Felicità e sofferenza e fa confusione portandoti alla sofferenza per trovare la felicità. Allora è importante Ricreare le Sinapsi Neuronali della Felicità.
6. Scrivi su un foglio i Pro e i Contro dell’essere felici, così scopri come ti stai auto sabotando.


Tratto da un articolo di Ana Maria Ghinet

Nessun commento:

Posta un commento